Pubblicato il: 30/07/2020
Il logo di 4EU+ Alliance

Il marchio di 4EU+ Alliance

Si chiama TRAIN4EU+ – Transforming ReseArch & INnovation agendas and support in 4EU+ – il nuovo progetto dell'Alleanza 4EU+ finanziato nell’ambito del programma Horizon2020 - Science with and for Society (SwafS), attraverso un bando ad hoc destinato a supportare le dimensioni della ricerca e dell'innovazione delle Alleanze Universitarie europee.

Un ulteriore importante finanziamento per l’Alleanza, che vede l’Università Statale di Milano partner accanto ad altri cinque Atenei europei - Sorbonne di Parigi, la Charles University di Praga e le Università di Copenaghen, Heidelberg e Varsavia – e che va ad aggiungersi a quello già ottenuto nel 2019 nell’ambito del primo bando pilota Erasmus+ "European Universities", focalizzato sull’offerta formativa, i percorsi educativi e la mobilità.

Obiettivo del progetto è lo sviluppo di strategie condivise, integrate e di lungo periodo negli ambiti della ricerca e dell’innovazione (R&I) all'interno delle sei università. Non un finanziamento diretto alle attività di ricerca, quindi, ma un percorso di trasformazione istituzionale basato sulla condivisione di buone pratiche e lo sviluppo di piani d’azione congiunti relativi ai servizi e alle strutture di supporto alla ricerca e all’innovazione: rafforzamento e integrazione dei Grant Office, delle pratiche di Open Science e delle risorse umane, costruzione di una cultura delle pari opportunità, avvio di processi di co-creazione con i settori non accademici, digitalizzazione. I risultati porranno le basi per le future richieste di finanziamento comuni sulle tematiche individuate prioritariamente dall’Alleanza con le sue quattro Flagship.

Un ambizioso piano di divulgazione e comunicazione, inoltre, accompagnerà i risultati di TRAIN4EU+ perché l’Alleanza possa raggiungere un ampio ventaglio di stakeholder contribuendo così allo sviluppo dello Spazio Europeo della Ricerca e alla costruzione delle università europee per il futuro.

"Si tratta di un altro importante successo della neo-nata Alleanza– commenta Maria Pia Abbracchio, prorettore a Strategie e Politiche della Ricerca dell'Università Statale di Milano - "che permetterà alle sei università partner di confrontare e integrare le politiche di orientamento alla ricerca, condividendo principi e procedure finalizzate a una Responsible Research europea inclusiva, trasparente ed etica, ispirata da valori, necessità e aspettative di tutti i portatori d’interesse coinvolti".

"Il legame tra ricerca e formazione" – aggiunge Antonella Baldi, prorettore all’Internazionalizzazione – "rimane fondante per Atenei research-intensive come le università di 4EU+ con lo sviluppo di nuovi corsi di studio e pedagogie innovative basate sulla ricerca e sulla risoluzione delle nuove sfide. TRAIN4EU+ è un nuovo importante tassello in questa direzione".

Contatti