Dal 12 Ottobre Al 14 Ottobre
Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10
via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
2020-10-12 12:30:00 2020-10-14 14:30:00 Europe/Rome Il 1979, crocevia contemporaneo <p>Update scheda by KZ</p> <p>Programma definitivo ricevuto il 13/02/2020 </p> <p>Testo originario: Durante i lavori del convegno i partecipanti saranno chiamati ad analizzare alcuni eventi importanti occorsi nel 1979 e che hanno avuto negli anni seguenti un peso determinante nelle vicende internazionali del mondo intero.</p> <p>aspettare info e programma da docente. Accordi telefonici del 19/12/19 per aggiornamenti dal 20 gennaio (mail di promemoria da inviare a Dr. Valent)</p> <p>Programma semi-definitivo ricevuto il 3/1/2020 dal docente. Email di risposta:</p> <p>Gentile dottoressa,</p> <p>le rispondo ora, inviandole il programma “quasi definitivo”. Purtroppo mancano le presidenze dei singoli panels delle giornate; ma questo è un passaggio che risulta più difficile di quanto prevedessi. In ogni caso, se fosse d’accordo, le chiederei di pubblicare il programma per come è, o comunque di occupare lo slot, in attesa di aver completato le varie caselle, sempre che sia poi possibile sostituire questa versione con la prossima, quella veramente definitiva, che le invierei (spero) a breve.</p> <p>Resto in attesa di un suo riscontro e la saluto cordialmente, non prima di averle fatto gli auguri di Buon Anno e averla ringraziata della pazienza.</p> <p>Cordiali saluti,</p> <p>Lucio Valent</p> Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10; via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
  • Cultura e società
  • Ingresso libero

Utilizza due dita per
ingrandire la mappa

Contatti

Un viaggio nel 1979 tra Europa, Medio Oriente, Asia e America illustrato da studiosi e storici provenienti da tutt'Italia. La politica nazionale, l'integrazione europea, la rivoluzione thatcheriana, i regimi comunisti, l'instabilità geopolitica di Medio Oriente e Afghanistan, le riforme economiche nella Cina di Deng, il nuovo volto dell'egemonia statunitense saranno il filo conduttore della tre-giorni organizzata dal dipartimento di Studi storici.