26 Febbraio 2020
ore16:30
Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10
via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
2020-02-26 16:30:00 2020-02-26 18:30:00 Europe/Rome Littérature, médicine et lecture littéraire. Enjeux théoriques et orientations pratiques <p>update scheda by KZ</p> <p>Testo originario: incontro organizzato con la collaborazione della prof.ssa Alessandra Preda nell'ambito delle attività del Centro di Ricerca &quot;Leggo, dunque sono&quot;, attorno al tema delle Humanités Médicales (Medical Humanities), in cui interverrà la prof.ssa Maria de Jesus Cabral (Universidade de Lisboa)</p> <p>aspettare info e programma da docente entro metà gennaio 2020</p> <p>locandina ricevuta da Prof. Sparvoli il 16/01/2020 non adeguata al Sistema d'identità visiva d'Ateneo; servono inoltre info esplicative dell'evento;</p> <p>update KZ su info su Identità visiva e su definizione evento fornite a Proff. Sparvoli e Preda pomeriggio 16/01/2020.</p> <p>info e programma ricevuti il 17/01/2020</p> Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10; via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
  • Didattica e formazione
  • Ingresso libero

Utilizza due dita per
ingrandire la mappa

Contatti

Incontro con Maria de Jesus Cabral, docente di Lingua e Letteratura francese all’Università di Lisbona e co-responsabile del progetto “SHARE” (Santé et Humanités Agissant en RÉseau). Il tema delle “Humanités médicales”, ambito di formazione e ricerca nel campo delle discipline mediche e umanistiche, sarà al centro del convegno organizzato da Eleonora Sparvoli e Alessandra Preda del Centro di Ricerca Coordinata d’Ateneo “Leggo, dunque sono” del dipartimento di Lingue e Letterature straniere.