06 Dicembre 2019
ore08:00
Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10
via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
2019-12-06 08:00:00 2019-12-06 17:30:00 Europe/Rome Pleuro Hub - A scuola di pleura <p>Update scheda KZ</p> <p>Descrizione breve - testo originario:</p> <p>La pleura è rimasta per molto tempo orfana di Specialisti dedicati, preferendo da sempre lo Pneumologo Interventista. Negli ultimi anni qualcosa è cambiato in meglio. Libri e pubblicazioni sempre più numerose e qualificate, nuove generazioni curiose e appassionate di ecografia, la consapevolezza poi che la specificità dello Specialista in Malattie dell’Apparato Respiratorio deve necessariamente passare dalla conoscenza teorica, ma soprattutto pratica di tutta la pleuro-patologia.</p> <p>La formazione poi si può fare in tanti modi, dai classici congressi con lezioni frontali alle frequentazioni di realtà, che hanno fatto della pleura la loro attività quotidiana.</p> <p>Mancava forse un contatto quotidiano, colloquiale, un luogo di incontro informale, senza alcuna ufficialità, senza maestri e alunni, una agorà moderna e popolata di idee ed esperienza. Da queste banali considerazioni è nato da qualche anno di il Gruppo PLEURAL-HUB su Facebook, all’inizio con la sfrontatezza dell’esperimento ma via via con la convinzione di servire, di piacere, di essere utile e diffuso, confidenziale ma scientificamente affidabile. In esso infatti, ormai onorato dalla presenza di oltre 2000 variegati iscritti, si discute quotidianamente di patologia pleurica con suggerimenti pratici e aggiornamenti scientifici, con la presentazione da parte dei partecipanti di casi clinici a cui tutto il gruppo apporta suggerimenti e considerazioni. Ma come ogni realtà virtuale merita, ad un certo punto si sente anche la necessità di incontrarsi di persona. Per rinforzare, quindi, questo spirito di condivisione delle conoscenze in ambito pleurico sono stati organizzati negli anni scorsi tre congressi il cui successo ci ha stimolato ad andare oltre. L’idea è stata quella di rivedere la struttura del congresso nella filosofia di una maggior partecipazione attiva dei discenti. Il metodo proposto è quello della flipped classroom, secondo il quale i contenuti nozionistici vengono forniti preventivamente via web e il tempo di incontro viene strutturato con lavori di gruppo tutorati incentrati su casi clinici. A tale scopo è stato creato il canale Youtube di Pleural Hub dove otto giovani pneumologi e specializzandi hanno registrato le presentazioni da studiare a casa o dal proprio telefono per poterne poi discutere tutti insieme durante il congresso.</p> <p>Descrizione completa:</p> <p>La formazione poi si può fare in tanti modi, dai classici congressi con lezioni frontali alle frequentazioni di realtà, che hanno fatto della pleura la loro attività quotidiana.</p> <p>Mancava forse un contatto quotidiano, colloquiale, un luogo di incontro informale, senza alcuna ufficialità, senza maestri e alunni, una agorà moderna e popolata di idee ed esperienza. Da queste banali considerazioni è nato da qualche anno di il Gruppo PLEURAL-HUB su Facebook, all’inizio con la sfrontatezza dell’esperimento ma via via con la convinzione di servire, di piacere, di essere utile e diffuso, confidenziale ma scientificamente affidabile. In esso infatti, ormai onorato dalla presenza di oltre 2000 variegati iscritti, si discute quotidianamente di patologia pleurica con suggerimenti pratici e aggiornamenti scientifici, con la presentazione da parte dei partecipanti di casi clinici a cui tutto il gruppo apporta suggerimenti e considerazioni. Ma come ogni realtà virtuale merita, ad un certo punto si sente anche la necessità di incontrarsi di persona. Per rinforzare, quindi, questo spirito di condivisione delle conoscenze in ambito pleurico sono stati organizzati negli anni scorsi tre congressi il cui successo ci ha stimolato ad andare oltre. L’idea è stata quella di rivedere la struttura del congresso nella filosofia di una maggior partecipazione attiva dei discenti. Il metodo proposto è quello della flipped classroom, secondo il quale i contenuti nozionistici vengono forniti preventivamente via web e il tempo di incontro viene strutturato con lavori di gruppo tutorati incentrati su casi clinici. A tale scopo è stato creato il canale Youtube di Pleural Hub dove otto giovani pneumologi e specializzandi hanno registrato le presentazioni da studiare a casa o dal proprio telefono per poterne poi discutere tutti insieme durante il congresso.</p> <p>La formazione poi si può fare in tanti modi, dai classici congressi con lezioni frontali alle frequentazioni di realtà, che hanno fatto della pleura la loro attività quotidiana.</p> <p>Mancava forse un contatto quotidiano, colloquiale, un luogo di incontro informale, senza alcuna ufficialità, senza maestri e alunni, una agorà moderna e popolata di idee ed esperienza. Da queste banali considerazioni è nato da qualche anno di il Gruppo PLEURAL-HUB su Facebook, all’inizio con la sfrontatezza dell’esperimento ma via via con la convinzione di servire, di piacere, di essere utile e diffuso, confidenziale ma scientificamente affidabile. In esso infatti, ormai onorato dalla presenza di oltre 2000 variegati iscritti, si discute quotidianamente di patologia pleurica con suggerimenti pratici e aggiornamenti scientifici, con la presentazione da parte dei partecipanti di casi clinici a cui tutto il gruppo apporta suggerimenti e considerazioni. Ma come ogni realtà virtuale merita, ad un certo punto si sente anche la necessità di incontrarsi di persona. Per rinforzare, quindi, questo spirito di condivisione delle conoscenze in ambito pleurico sono stati organizzati negli anni scorsi tre congressi il cui successo ci ha stimolato ad andare oltre. L’idea è stata quella di rivedere la struttura del congresso nella filosofia di una maggior partecipazione attiva dei discenti. Il metodo proposto è quello della flipped classroom, secondo il quale i contenuti nozionistici vengono forniti preventivamente via web e il tempo di incontro viene strutturato con lavori di gruppo tutorati incentrati su casi clinici. A tale scopo è stato creato il canale Youtube di Pleural Hub dove otto giovani pneumologi e specializzandi hanno registrato le presentazioni da studiare a casa o dal proprio telefono per poterne poi discutere tutti insieme durante il congresso.</p> <p>inviata mail a Prof. Centanni + segreteria personale + Alice Maranzana per solo programma scientifico e a marchio UniMI</p> Sala Napoleonica - Sant'Antonio - civico 10; via Sant'Antonio, 10/12, 20122 Milano (MI)
  • Didattica e formazione
  • Ingresso libero

Utilizza due dita per
ingrandire la mappa

Contatti

Giornata dedicata alle malattie della pleura, attraverso presentazione degli ultimi aggiornamenti scientifici e discussione plenaria con presentazione di casi clinici, condivisi attraverso il metodo della flipped classroom e nel gruppo facebook "pleural-hub".