Pubblicato il: 20/11/2019
La stazione di Bologna dopo la strage del  2 agosto 1980

La stazione di Bologna dopo la strage del 2 agosto 1980

"Italia occulta": se ne parla il 21 novembre, all'Università Statale di Milano, in un incontro organizzato dal dipartimento di Scienze giuridiche "Cesare Beccaria" nell'ambito dell'insegnamento di Diritto penale (A-D). Ore 16.30, aula 208, via Festa del Perdono 3.

Al centro dell’incontro tre anni di storia d'Italia particolarmente drammatici e su cui ancora si sollevano molte ombre. Dal 1978 al 1980, infatti, la storia del Paese è stata segnata da un serie di eventi che sconvolsero la Repubblica: dal rapimento e delitto di Aldo Moro alla strage di Bologna.

Un "triennio maledetto" raccontato anche in Italia occulta (Chiarelettere, 2019), libro del 
magistrato Giuliano Turone, presente all'incontro insieme ai docenti dell'Università Statale, Nando Dalla Chiesa (Sociologia della criminalità organizzata) e Fabio Basile (Diritto penale).

Contatti

  • Fabio Basile
    DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE "CESARE BECCARIA"