Il logo di Coordinate Dantesche

Un omaggio a Dante, in occasione del settimo Centenario dalla sua morte, con un incontro in due tempi organizzato da Coordinate Dantesche, gruppo di ricerca del dipartimento di Studi letterari, filologici e linguistici dell’Università Statale di Milano. Una lettura scenica del dialogo onirico tra Dante e Primo Levi, e una narrazione, guidata da filologi, linguisti e umanisti, di alcuni rari documenti danteschi presenti nelle biblioteche e nei musei milanesi.

Quando
18 Giugno 2021
ore 18:00
dove
Contatti
  • Free access with subscription
  • Posti disponibili: 280
  • Apertura iscrizioni: 20 Maggio 2021
  • Scadenza iscrizioni: 17 Giugno 2021
2021-06-18 18:00:00 2021-06-18 20:00:00 Europe/Rome La Statale per Dante <p>A cura di KZ</p> <p>Inserita locandina</p> <p>Titolo originario: La Statale per Dante</p> <p>Testo completo originario: Coordinate Dantesche propone un incontro in due tempi per il Centenario, per tornare a vivere l’Università e i suoi spazi nel segno di Dante. Nella prima parte, Daniela Arrigoni e Leonardo Zanchi con Livia Bonetti presenteranno la lettura scenica <em>«Infin che ’l mar fu sovra noi ri</em>n<em>chiuso»: un dialogo fra Dante e Primo Levi</em>. La seconda parte sarà dedicata a <em>Milano legge Dante: presenze dantesche in città</em>, raccontate da Guglielmo Barucci, Paolo Borsa, Rossana Guglielmetti, Giuseppe Polimeni, Massimo Prada, Luca Sacchi e Roberto Tagliani, con Federico Novello.</p> Aula Magna - Festa Del Perdono; via Festa del Perdono, 7, 20122 Milano (MI)