Pubblicato il: 11/07/2019
Janene Tuniz (seconda da sinistra nella foto) e il team della Statale che ha partecipato alla competizione di Vienna

Janene Tuniz (seconda da sinistra nella foto) e il team della Statale che ha partecipato alla competizione di Vienna

Risultato storico per l’Università Statale alla sua prima partecipazione alla Consensual Dispute Resolution Competition di Vienna, il "Moot" che mette in competizione studenti di atenei di tutto il mondo nel campo della negoziazione e mediazione. Janene Tuniz, studentessa del secondo anno nella laurea magistrale della Facoltà di Giurisprudenza in Sustainable Development, si è aggiudicata il primo posto nella categoria "mediatori".

Dopo aver affrontato quattro turni preliminari e un turno ad eliminazione diretta, la studentessa della Statale ha superato in finale la mediatrice dell’Università di San Paolo (Brasile).

Il Moot di Vienna è organizzato dall’International Bar Association (IBA), dal Vienna International Arbitral Center (VIAC) e da Elsa Austria, e ha visto quest’anno la partecipazione di 33 Università da tutto il mondo. La preparazione di Janene Tuniz ha avuto inizio a ottobre, con la partecipazione al corso di Negoziazione e Mediazione, ed è proseguita con i suoi compagni del team di negoziazione, composto da Chiara Mercuri, Giovanni Libutti (Laura magistrale in Giurisprudenza), Caterina Molinelli, Adam Nettles (laurea magistrale in Sustainable Development), e con l’assistenza dei coach Maria Francesca Francese, avvocato e mediatrice, e Luigi Cominelli, docente di Negoziazione e Mediazione. 

Contatti