Pubblicato il: 02/08/2019
Capitello Ca' Granda

Ca' Granda, sede dell'Università Statale di Milano. Particolare del colonnato centrale

È stata firmata dal Direttore Generale, Roberto Conte, la determina che avvia la ridefinizione dell'intero assetto organizzativo dell’Università degli Studi di Milano.

La nuova fisionomia della compagine amministrativa è frutto di un elaborato processo di valutazione organizzativa complessiva e di analisi di contesto, svolto per raggiungere obiettivi strategici di ottimizzazione e snellimento dei processi amministrativi e di continuo miglioramento dei servizi offerti, in un'ottica di orientamento all'utenza, interna ed esterna, di promozione del benessere organizzativo e di valorizzazione delle risorse umane.

A guidare trasversalmente l'azione amministrativa di tutte le strutture dell'Ateneo il criterio del miglioramento della performance organizzativa dell'Amministrazione, dell'efficientamento e dell'aumento della qualità dei processi.

L'entrata a regime del nuovo assetto organizzativo è prevista dal 1° gennaio 2020. A partire da tale data, saranno attive e funzionanti le seguenti Direzioni:

  1. Affari Istituzionali
  2. Centrale Acquisti
  3. Contabilità, Bilancio Generale e Programmazione Finanziaria
  4. Servizio Bibliotecario d'Ateneo
  5. Didattica e Formazione
  6. Edilizia
  7. ICT
  8. Legale e Procedure Concorsuali Personale Docente e Tecnico, Amministrativo e Bibliotecario (TAB)
  9. Risorse Umane
  10. Segreterie Studenti e Diritto allo Studio
  11. Servizi Patrimoniali, Immobiliari e Assicurativi
  12. Servizi per la Ricerca
  13. Sicurezza, Sostenibilità e Ambiente
  14. Trasferimento Tecnologico.

Sempre a partire dal 1° gennaio 2020, saranno attive e funzionanti, annesse alla Direzione Generale, le seguenti Unità di Staff di 1° e di 2° livello e i Centri di Ateneo per i Servizi alla didattica:

Unità Staff di 1° Livello

  1. Comunicazione
  2. Cybersecurity, Protezione Dati e Conformità
  3. Pianificazione, Performance, Assicurazione Qualità e Valutazione
  4. Terza Missione          

Unità Staff di 2° Livello

  1. Convenzioni Personale
  2. Mobility Manager
  3. Qualità dell'Amministrazione e Controllo dei processi

Nei "Materiali" sono disponibili determina e schemi della riorganizzazione