Pubblicato il: 22/11/2018
Mano femminile con pugno

Un pugno alla violenza - Foto tratta dal sito di Regione Lombardia

"Violenza di genere: prevenzione, strumenti di tutela, problemi irrisolti" è il titolo del seminario che si terrà il 26 novembre, presso la Sala Crociera alta di Studi umanistici, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Ore 16, via Festa del Perdono 7.

Promosso dal dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale e dal Centro interuniversitario "Culture di genere", il seminario riunisce docenti, magistrati e operatori per una riflessione sulle cause delle disuguaglianze tra i sessi basati sul genere, a partire dall'uso di stereotipi nella comunicazione.

Tra i temi degli interventi anche una valutazione dell'efficacia delle misure di prevenzione e contrasto alla violenza di genere, non solo da un punto di vista giudico ma anche delle dinamiche sociali, imprescindibili per affrontare adeguatamente un fenomeno terribile e tragicamente diffuso.

I saluti di apertura sono affidati a Lorenza Violini, direttrice del dipartimento di Diritto pubblico italiano e sovranazionale dell'Università Statale, seguiti dall'introduzione di Marilisa D'Amico, prorettrice alla Legalità, Trasparenza, Parità dei Diritti dell’Università Statale, docente di Diritto costituzionale e membro del Consiglio scientifico del Centro "Culture di genere".

A seguire gli interventi di Annamaria Gatto e Anna Introini, presidenti rispettivamente dei Tribunali di Pavia e Como, Manuela Ulivi, presidente della Casa di Accoglienza delle Donne maltrattate di Milano, Marina Calloni (Università degli Studi di Milano-Bicocca) coordinatrice del Progetto UNIRE e del Centro di ricerca dipartimentale EDV Italy Project, Valeria Bucchetti (Politecnico di Milano), Daniela Cherubini ( Università Ca’ Foscari di Venezia) e Sveva Magaraggia (Università degli Studi di Milano-Bicocca) componenti del Centro interuniversitario "Culture di genere".

Chiude i lavori Carmen Leccardi (Università degli Studi di Milano-Bicocca) coordinatrice del Centro interuniversitario "Culture di genere".

Contatti

  • Maria Elisa D'amico
    DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO ITALIANO E SOVRANAZIONALE

  • Stefania Leone
    DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO ITALIANO E SOVRANAZIONALE