Area
Quando i Talebani sono tornati al potere, Joyenda è stato costretto a lasciare il Paese ed è stato inserito nel programma Scholars at Risk, per la tutela di accademici a rischio. Lo studioso è ospitato dal dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico-politici della Statale.
In Aula Magna, il convegno con le istituzioni del territorio dedicato al benessere psicologico della popolazione studentesca con la presentazione dei risultati dell'indagine condotta in Ateneo.
Torna con quattro appuntamenti la rassegna della Statale con la proiezione dei film nell'Aula Magna, a ingresso gratuito, dedicata quest'anno al tema cinema e sport.
Una mostra per raccontare lo storico sito archeologico in Siria, patrimonio Unesco, oggetto delle devastazioni dell'ISIS nel 2015-2016, attraverso la "voce narrante" dell'archeologa Maria Teresa Grassi, docente della Statale scomparsa nel 2020.
Presentato in occasione della 79ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, il docu-film dedicato al filosofo, professore emerito della Statale, dove ha insegnato Filosofia teoretica per 40 anni, fa parte di un ciclo di film di Teatro Akropolis di Genova dedicati a protagonisti dell’arte e della cultura.
Su Cell Reports, uno studio ricercatori dell’IIGM e della Statale, in collaborazione con il Barts Cancer Institute (BCI) della Queen Mary University di Londra. I ricercatori hanno scoperto che l’oncogene FOXA1 ha una funzione chiave nel controllo dello “splicing” alternativo, alla base della variabilità genica e proteica all’interno delle cellule.
Opportunità di master di 1° e 2° livello nelle aree Sanitaria; Umanistica; Giuridica, politica, economica e sociale; Agraria.
In occasione di TourismA, Salone di Archeologia e Turismo Culturale, a Firenze, un incontro, a cura del professor Luca Peyronel, docente di Archeologia e Storia dell'Arte del Vicino Oriente Antico, alla scoperta dell’archeologia italiana senza frontiere.
La Cappellania Universitaria della Statale organizza un Laboratorio dedicato alla conoscenza approfondita dell’Islam. Articolato in 11 incontri, il laboratorio si rivolge a tutte le studentesse e agli studenti dell'Ateneo.